Biografia

Giovanni Bellini 1

GIOVANNI BELLINI ha intrapreso inizialmente lo studio della chitarra classica per dedicarsi in seguito allo studio degli strumenti a pizzico antichi quali liuto, tiorba e chitarra spagnola. Ha conseguito con lode nel 2017 la Laurea di Biennio di Secondo Livello (Master) in Liuto con Andrea Damiani presso il Conservatorio “S. Cecilia” di Roma.

Nel 2018 ha concluso con Matricula de Honor un Máster in Instrumentos de cuerda pulsada presso la Escola Superior de Música de Catalunya sotto la guida di Xavier Díaz-Latorre. 

Ha frequentato masterclasses con Paul O’Dette, Hopkinson Smith e Joachim Held, ed in polifonia del Medioevo e del Rinascimento con Claudia Caffagni e Diego Fratelli.

 

Giovanni Bellini 8

Ha tenuto masterclasses in liuto, tiorba, chitarra e prassi interpretativa presso l’Universidad Nacional Autónoma de México di Città del Messico, l’Istituto Diocesano di Musica Sacra di Firenze, ed è stato profesor in occasione della X edizione dell’Accademia della Fundació CIMA di Barcellona nel 2017, diretta da Jordi Savall.

Ha dato numerosi concerti in Europa, sia come solista sia come membro di prestigiosi gruppi, tra cui:

Le Concert des Nations
Concerto Romano
Concerto Scirocco
Ensemble Arte Musica
Divino Sospiro
Cappella Musicale di S. Petronio
Orchestra del Gran Teatre del Liceu
Maggio Musicale Fiorentino
Virtuosi Italiani
Mare Nostrum
Ensemble della Fondazione Italiana per la Musica Antica
Modo Antiquo

Marco Serino violin
Giovanni Bellini 30

È stato ospite in numerosi festival nazionali ed internazionali in Italia, Spagna, Portogallo, Francia, Regno Unito, Germania, Austria, Svizzera, Olanda, Belgio, Polonia, Stati Uniti, Messico, Cuba, sia come solista sia come collaboratore di importanti personalità nel campo della Musica Antica, come Jordi Savall, Xavier Díaz-Latorre, Francesco Cera, Alessandro de Marchi, Richard Egarr, Alessandro Quarta, Dorothee Oberlinger, Dmitry Sinkowski, Sara Mingardo, Roberta Invernizzi, Gemma Bertagnolli. Ha collaborato con prestigiosi gruppi, tra cui Le Concert des Nations, l’Orchestra Barocca di Wrocław, Concerto Romano, Concerto Scirocco, Ensemble Arte Musica, la Cappella Musicale di S. Petronio, l’orchestra del Gran Teatre del Liceu, il Maggio Musicale Fiorentino, Virtuosi Italiani, Mare Nostrum, Ensemble della Fondazione Italiana per la Musica Antica.

Ha inciso per le case discografiche Arcana, Alia Vox, Glossa, Deutsche Harmonia Mundi, Tactus, Amadeus, Naïve e Brilliant Classics.

Insegna liuto, tiorba e chitarra barocca ai corsi di perfezionamento musicale del Centro Studi Musica e Arte di Firenze.